Studiare alle radici dell'Animalità - Learning Animals
Studiare con Learning Animals significa crescere con cognizione animale per liberare da nozioni e abitudini che opprimono. Scoprire quanto il cambiamento è presente nel proprio agire, in innumerevoli ambiti e momenti, per evolvere in una cultura che riparte dalle basi di coesistenza, non dalla riforma dell'oppressione. #animalityrules
350829
post-template-default,single,single-post,postid-350829,single-format-standard,eltd-cpt-2.1,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-3.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Studiare alle radici dell’Animalità

Artemide e Pandora

Un percorso di studio e crescita che mette centrale l’Animalità, che la rende viva ed anzi partecipe del quotidiano, delle situazioni concrete – anche e soprattutto quando critiche – che però non si ferma a questo ma va oltre, demolendo i confini di specie e razza. In questo percorso infatti nessun animale verrà escluso, neanche quando umano, e così facendo daremo ancor maggior spazio ad una comprensione animale che parte dalla soggettività, da una prospettiva antispecista, da un’etologia non imbrigliata dai canoni classici di comprensione del comportamento.

Uno studio per cambiare con convinzione o per rafforzare un cambiamento già in atto.

 

“Destrutturare tutti quei piccoli e grandi pensieri quotidiani di oppressione, perpetrati e subiti, sia consapevolmente, sia inconsapevolmente. L’antropocentrismo non è decentrabile se non si sviluppa un pensiero personale molto critico, se ci facciamo influenzare dalle pressioni e dai premi sociali.” [Francesco De Giorgio, Nel nome dell’Animalità].

 

Quando:

6 giorni di studio, un weekend al mese, con inizio il 29 Agosto 2020 a Roma.

Studiare con Learning Animals significa crescere con cognizione animale per liberare da nozioni e abitudini che opprimono. Scoprire quanto il cambiamento è presente nel proprio agire, in innumerevoli ambiti e momenti, per evolvere in una cultura che riparte dalle basi di coesistenza – non dalla riforma dell’oppressione. Perché l’Animalità è qualcosa con cui tutti noi nasciamo, ma che poi perdiamo in una società con abitudini troppe umane. Studiare con Learning Animals permette di liberarsi da tutto un background culturale-specista, anche nelle sue sfumature di coesistenza quotidiana, per ritrovare e comprendere un vivere non-addestrativo, valorizzando l’animale (anche umano) di per sé.

 

Maggiore informazioni: modulo contatto richiesta informazione, oppure scrivici: contact@learninganimals.com

PDF con dettagli: Programma di studio Edizione Roma 2020

Nella foto: Pandora e Artemide