Alla riscoperta dell'Animalità - Learning Animals
Francesco De Giorgio vi guiderà a riscoprire terre dimenticate, alla rinascita di Nuove comprensioni animali, con un corpo che cambia, anzi che torna. Riscoprirvi e anche sorprendersi, una volta tornati a casa, di un diverso modo di guardare, vivere e muoversi con gli altri animali, anche umani, con cui si convive o che si facilita nel nome dell’Animalità.
350840
post-template-default,single,single-post,postid-350840,single-format-standard,theme-moose,eltd-cpt-2.1,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-3.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,woocommerce_installed,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Alla riscoperta dell’Animalità

Workshop con Francesco De Giorgio come vostra guida dell’Animalità.

Esiste sempre un grande equivoco quando si arriva a parlare di Animalità: questo perché prima di tutto non se ne comprende il termine, la parola, poi perché spesso la si fraintende con la bestialità e poi ancora perché si pensa sia una dimensione che appartiene solo agli (altri) animali e non agli umani (che sono anch’essi animali).

 

Ecco che non solo il nostro pensiero ma anche il nostro corpo, dimentica qualcosa con cui siamo nati, ma che ci hanno fatto dimenticare inseguendo le ideologie, le convinzioni e le presunzioni di una società troppo umana che si vergogna della sua parte animale, dell’Animalità umana.

 

Un workshop con Francesco De Giorgio, che vi guiderà a riscoprire terre dimenticate, alla rinascita di Nuove comprensioni animali, con un corpo che cambia, anzi che torna. Diverso da un workshop sportivo, altro da una sessione di yoga, ognuno vivrà il proprio corpo animale libero da sfide, performance e obiettivi da raggiungere, ma solo con il piacere di viversi diversi o meglio per ritornare a se stessi e ad un’esperienza animale senza animali usati, anzi con tanti animali, cioè voi animali umani e le multiformi espressioni animali che guideranno il vostro corpo e il vostro pensiero a riscoprirvi e anche sorprendersi, una volta tornati a casa, di un diverso modo di guardare, vivere e muoversi con gli altri animali, anche umani, con cui si convive o che si facilita nel nome dell’Animalità.

 

Tutto il programma: PDF